Per quanto riguarda la scultura “Living Form”, che qui presento in una serie di fotografie che documentano alcune delle possibili sue trasformazioni, credo sia utile precisare che questo tipo di scultura è stata da me realizzata e addirittura brevettata nell’anno 1996 sotto al denominazione ”struttura tridimensionale componibile, e trasformabile e metodo di realizzazione”.
Non avendo trovato il modo per produrre su scala industriale l’opera ho lasciato scadere il brevetto.
Oggi presento la sua versione in alluminio ottenuta per elettroerosione a filo.

VIDEO

Living Form di Guido Moretti