SCULTURE PER SEPARAZIONE: METTERE, LEVARE O...”SEPARARE”

Tradizionalmente la scultura si può realizzare secondo due metodi:

Il metodo del “METTERE” che consiste nell’aggiungere materia fino al raggiungimento del risultato desiderato.

Il metodo del “LEVARE” che consiste nel togliere materia fino a liberare l’opera racchiusa in essa.

Il metodo delle intersezioni ortogonali mi ha permesso di scoprire una modalità nuova ed estremamente affascinante: quella appunto del “SEPARARE”.

Nel costruire le mie ultime sculture, che ho chiamato “intersezioni armoniche”, mi sono reso conto che con una singola operazione è possibile realizzare “contemporaneamente” un numero variabile di sculture; una sorta di puzzle tridimensionale che può essere ricomposto fino ad ottenere il blocco di partenza.
Anche questo sorprendente risultato è da ascrivere alla potenza creativa del metodo delle “intersezioni ortogonali”.

Maggio 1995 Guido Moretti